IT EN
IT EN

Taratura

Taratura

Ti offriamo la possibilità di gestire la taratura di tutti gli strumenti di misura presenti in Azienda, affidando al nostro laboratorio o a laboratori partner, la taratura degli strumenti con riferibilità. Offriamo la gestione completa della strumentazione in conformità alla ISO9001.

Taratura
Accredia

Siamo un laboratorio ACCREDITATO LAT n°212, eseguiamo tarature strumenti nel settore lunghezze:

  • Calibri
  • Micrometri
  • Comparatori
  • Tamponi e anelli lisci
  • Blocchetti piano paralleli

Troverete qui, le varie tipologie Accreditate e le incertezze per la taratura degli stessi.
Il laboratorio di taratura strumenti è organizzato per la dichiarazione di conformità dello strumento secondo le nuove prescrizioni ISO17025:2018

Taratura
strumenti

Gli strumenti per i quali possiamo garantire il servizio i taratura sono:

  • Strumenti per la misura dimensionale da banco;
  • Strumenti a campioni fissi;
  • Macchine di misura;
  • Strumenti per la misura di forze;
  • Strumenti per la misura di pressioni;
  • Strumenti per la misura di grandezze elettriche;
  • Strumenti per la misura di caratteristiche tecnologiche;
  • Strumenti per la misura della temperatura e condizioni ambientali;
  • Alesametri senza comparatore . Verifica dell’escursione del tasto di misura su 21 punti, evidenza dell’errore Fmax, ripetibilità e Errore inversione.
  • Allineatori Laser verifica dell’errore in x e y tra ricevitore e trasmettitore
  • Truschini verifica del campo di misura su 12 punti
  • Calibri a corsoio per esterni o profondità oltre 300 fino a 2000 mm. Misura esterni su almeno 9 punti della scala, interni e asta di profondità su due punti, verifica parallelismo Int. e est., ripetibilità.
  • Calibri speciali per settore ferroviario verifica secondo la specifica del costruttore.
  • Comparatori e trasduttori lineari ad asta e a leva con campo fino a 100 mm. Verifica del campo di misura su almeno 23 punti con asta entrante e asta uscente, evidenza degli errori Fe, Fges, Fu e ripetibilità.
  • Goniometri verifica di 9 angoli tra 0-90°.
  • Livelle verifica di 9 angoli tra 0-90°.
  • Micrometri da esterni, interni e profondità. Verifica di 11 punti sul campo di misura, verifica (dove applicabile) deviazione planarità superficie fissa e mobile, deviazione. Parallelismo, correzione. Azzeramento, ripetibilità.
  • Misuratori di spessori verifica dello spessore medio del campione inviato
  • Metri a rotella e Laser. Verifica delle graduazioni con passi da 1m.
  • Spessimetri Verifica dello spessore di ogni lama.
  • Testine Micrometriche Verifica di 11 punti sul campo di misura.
  • Aste di riscontro: Verifica del valore nominale.
  • Calibri speciali a disegno: Verifica secondo le specifiche del cliente o del disegno.
  • Blocchetti Angolari: Verifica dell’angolo nominale.
  • Blocchetti Piano Paralleli: Verifica di 11 punti sul campo di misura.
  • Piani di riscontro Mappatura del piano e indicazione dell’errore di planarità
  • Righe a filo: Verifica della rettilineità
  • Righelli: Verifica delle indicazioni su tutta la lunghezza.
  • Squadre di controllo: Verifica dei due angoli, della planarità e rettilineità delle superfici di appoggio.
  • Tamponi e anelli filettati: misura del diametro medio si effettuano 6 misure su 3 sezioni diverse a 0° e a 90°.
  •  Tampone e anelli Lisci: misura del diametro si effettuano 6 misure su 3 sezioni diverse a 0° e a 90°.
  • Macchine di misura a coordinate: Verifica con 3 ripetizioni delle 5 misurazioni per ognuna delle sette posizioni del campione materiale, ripetibilità.
  • Macchine Ottiche a coordinate: Verifica su almeno 10 punti asse x e y, 7 punti asse Z se attiva, Misura di un diametro e delle 2 diagonale x,y.
  • Proiettori di profili: Verifica dell’errore di ingrandimento su 12 punti (su 3 punti in 4 direzioni), Verifica errore di lettura asse x e y , Verifica misura angolo, stima ripetibilità.
  • Altimetri: Verifica del campo di misura su almeno 13 punti, verifica della ripetibilità, della perpendicolarità nel senso della profondità e larghezza (quando applicabile).
  • Macchina Monoassiale: Verifica di 11 punti sul campo di misura, ripetibilità, indicazione errore Emax e Fmax.
  • Chiavi dinamometriche verifica della lettura su tre punti della scala per 5 ripetizioni, verifica della dimensione del quadro e unità di formato, indicazione dello scostamento massimo rilevato
  • Bilance Verifica con masse campione sul piatto e controllo decentramento
  • Celle di carico verifica dell’errore di indicazione in compressione, trazione o entrambi
  • Dinamometri verifica dell’errore di indicazione in compressione, trazione o entrambi
  • Macchine a trazione/compressione verifica dell’errore di indicazione in compressione, trazione o entrambi
  • Pesi campione verifica del valore nominale con Bilancia campione
  • Manometri 0-700bar verifica della scala su 6 punti in pressione crescente e decrescente, indicazione dello scostamento, dell’errore di isteresi e ripetibilità
  • Trasduttori di pressione verifica della scala su 6 punti in pressione crescente e decrescente, indicazione dello scostamento, dell’errore di isteresi e ripetibilità
  • Alimentatori Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Amperometri Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Calibratori elettrici Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Generatori Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Generatori di frequenza Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Misuratori di campi magnetici Verifica del campo AC o DC
  • Misuratori di isolamento Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Multimetri Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Oscilloscopi Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Pinze amperometriche Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Ponte RCL Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Resistenze Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Voltmetri Verifica delle grandezze richieste secondo EURAMET cg-15
  • Durometri da banco Verifica diretta o indiretta
  • Durometri portatili Verifica indiretta della misura con Blocchi campione
  • Durometri SHORE Verifica indiretta con campioni Shore in almeno 7 punti della scala
  • Campioni di durezza verifica del valore nominale con durometro tarato
  • Spessimetri a Ultrasuoni Verifica della Sonda su almeno 6 punti del range di misura
  • Strumenti per la ricerca di difetti a Ultrasuoni verifica dello strumento secondo lo standard ASTM 317.
  • Termometri verifica di 1 sensore su 5 punti di misura tra -40 °C e 650 °C
  • Igrometri Verifica su tre punti di Umidità relativa
  • Termoigrometri Verifica su tre punti Umidità e tre punti di temperatura
  • Pirometri Verifica su tre punti con range max 1200°C
  • Luxmetri utilizzando una sorgente luminosa verifica del campo di misura su 3 punti
  • Radiometri UV-A e UV-B Verifica della intensità della radiazione alla distanza richiesta dal cliente, su un punto.
  • Analizzatori di combustione Analisi delle celle di Gas o Miscele presenti sullo strumento
  • Anemometri Verifica della Sola velocità dell’aria
  • Contagiri e tachimetri Verifica di sistemi ottici, a contatto, stroboscopici nel range indicato dal cliente
  • Cronometri Analogici o Digitale verifica per confronto con campione tarato nel range di tempo richiesto dal cliente
  • Caratterizzazione di forni e stufe verifica della Uniformità della camera con massimo 16 punti di controllo

Taratura strumenti
F-Gas

Il servizio di taratura per la strumentazione F-Gas comprende:

  • Gruppi Manometrici Digitali
  • Cercafughe a infrarossi
  • Bilance elettroniche
  • Vacuometri digitali e analogici
  • Termometri digitali
  • Gruppi manometrici analogici
  • Cercafughe a diodo riscaldato
  • Sonde di temperatura, pressione, umidità
  • Vacuometri analogici
  • Pinze amperometriche

 Per ogni strumento tarato e certificato verrà applicata un’etichetta identificativa riportante il numero del rapporto di taratura e la matricola dello strumento; sull’etichetta sarà inoltre presente un datario che riporterà la scadenza di taratura.

Inoltre a richiesta sullo strumento potrà essere applicata un’etichetta aggiuntiva con un QR Code che renderà immediatamente disponibile il rapporto di taratura su un qualsiasi device.

Taratura
strumenti F-Gas

Il servizio di taratura per la strumentazione F-Gas comprende:

  • Gruppi Manometrici Digitali
  • Cercafughe a infrarossi
  • Bilance elettroniche
  • Vacuometri digitali e analogici
  • Termometri digitali
  • Gruppi manometrici analogici
  • Cercafughe a diodo riscaldato
  • Sonde di temperatura, pressione, umidità
  • Vacuometri analogici
  • Pinze amperometriche

 Per ogni strumento tarato e certificato verrà applicata un’etichetta identificativa riportante il numero del rapporto di taratura e la matricola dello strumento; sull’etichetta sarà inoltre presente un datario che riporterà la scadenza di taratura.

Inoltre a richiesta sullo strumento potrà essere applicata un’etichetta aggiuntiva con un QR Code che renderà immediatamente disponibile il rapporto di taratura su un qualsiasi device.

Le nostre competenze al tuo servizio

Torna su

Hai bisogno di info?
Quick Check è a disposizione!

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento come illustrato nella Cookie policy. Per saperne di più consulta la Cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.